Esportare negli Emirati Arabi

le sfide globali sono un'opportunità

"Non c'è uomo senza dispiaceri; e se ce n'è uno, non è un uomo."

Proverbio Arabo

Quadro economico generale

In meno di cinquant’anni gli Emirati Arabi Uniti sono diventati una delle Nazioni più risaltanti dell’economia internazionale grazie alle loro ricchezze di combustibili fossili.

PIL

Lo Stato gode di un PIL pro-capite piuttosto alto nella classifica mondiale. Il 2015 rappresentò un anno di cambiamenti commerciali: i settori dell’edilizia, del turismo e delle infrastrutture progredirono fortemente per compensare i recenti problemi di entrate del petrolio, dovuti ad un forte calo dei prezzi. Secondo gli analisti di mercato, il piano economico secondario basato sulla crescita permetterà nei prossimi anni l’aumento del PIL fino al 3,5%. Le prospettive di crescita del PIL nazionale per il 2017 risultano ottime.

Mercato

Le Free Trade Zone del Paese permettono di esportare negli Emirati Arabi senza esenzioni fiscali e con ottime chance di proprietà straniera. Il settore economico principale della Nazione è rappresentato dai combustibili fossili.

Nuovi comparti in forte sviluppo

A causa delle problematiche emerse sulle entrate del petrolio, negli ultimi anni gli Emirati Arabi Uniti hanno indirizzato il loro interesse verso nuovi segmenti. Tra i neo-settori dell’economia emiratina risaltano il settore turistico, il settore delle infrastrutture, delle costruzioni e dell’edilizia.

Importazioni ed esportazioni negli Emirati Arabi

Le esportazioni negli Emirati Arabi Uniti entrano tra le dieci esportazioni internazionali che favoriscono gli affari e gli investimenti. Le persone straniere non hanno la possibilità di possedere più del 49% dei valori di una società situata on-shore e tuttora non è stata ancora trovata una soluzione. Come valuta di commercio viene accettato il dollaro americano.

Rapporti con l’Italia

Fra gli Stati MENA l’Italia predilige particolarmente gli interscambi con gli Emirati Arabi Uniti (circa 7 miliardi di dollari). Nel 2016 si registra una forte decrescita nel comparto dei prodotti petroliferi (-60,9%) e della gioielleria (-16,4%). A settembre del 2016 il Mercato italiano subì una flessione del 13.9% (3,9 miliardi di Euro) nel campo delle esportazioni negli Emirati Arabi.

Situazione economica, politico/giuridica e sociale

Situazione nel complesso tranquilla. Gli Emirati Arabi Uniti sono uno Stato puramente islamico, che tollera pienamente anche religioni differenti(si contano trentuno Chiese e un tempio indù).

Feeling

Economia aperta e dinamica, che favorisce notevolmente le esportazioni degli investitori esteri. Il Paese ha mostrato cura ed interesse per le società pronte ad investire e a compiere interscambi.

export Esportare negli Emirati Arabi

Dove vuoi esportare?

In breve:

  • Capitale: Abu Dhabi
  • Popolazione: 9,346,000
  • Lingua: Arabo
  • PIL: 0.38 migliaia di miliardi USD
  • Crescita PIL(2014): 4.3%
  • Valuta:Dirham
  • Importazione dall' Italia(2014): 5 miliardi USD
  • Cosa esportare:
    • Alimenti
    • Merci in metallo
    • Servizi turistici
    • Vestiti in pelle e pelliccia

I dati menzionati sono relativi alle ultime statistiche rilevate

Diventa internazionale con E-Team International. Contattaci.

*Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy
Acconsento all'invio di comunicazioni commerciali